Cucina e politica, binomio perfetto

massimo bottura

Questo è il motivo per cui faccio gastronomia e politica.

Guardatelo, lo trovo un discorso molto giusto, soprattutto quando Bottura dice

“io sto facendo cultura”

e ancora

“io ho sempre fatto una riflessione  sulla gastronomia e sulla tradizione molto critica perchè? perchè se no, se io non faccio una riflessione critica mi perdo nella nostalgia e perdendomi nella nostalgia la tradizione degenera…. questo è il problema, la nostalgia…”

così nella politica trovo necessario innovare senza nostalgia pur ricordandosi da dove si arriva e soprattutto, come in cucina, avere ben presente il risultato finale ed una visione globale dell’agire politico.

grazie a Massimo Bottura e a Don Pasta!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *